venerdì 4 gennaio 2013

CITANDO IL K

del senno di poi son pieni i reggisenni. si sa.

32 commenti:

  1. Ah! Brutta storia 'con il senno dei poi...'

    Buon anno K!

    RispondiElimina
  2. K, altre donne lo fanno, ma nessuna t’ come faccio IO, convincitene ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    2. lo sapevi, SS. ora vedi di non lamentarti.
      m.u.t.a. chiaro?

      Elimina
    3. @grace: se vuoi convincere il k: manda. le. foto. :-D

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    5. A me può dirlo. Dopo avermi cancellata si masturba immaginandomi col frustino. Ci ho preso?

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    7. la sola cosa che hai preso nell'ultimo mese è il frustino, credo. ma se ti piace tenerlo lì, fai bene, figurati.

      Elimina
    8. Mai avuto frustini in vita mia. L'immagine di una col frustino è parecchio squallida, ai miei occhi. Avrei giurato le piacessero, quelle col frustino.

      Elimina
  3. fossero pieni solo quelli! so altre le cose che si riempono, col senno del poi, tra le quali le palle a sentirla sta frase...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quelli, si riempiono. quelle, girano. :-)

      Elimina
  4. questo Poi deve essere uno che la sa lunga

    RispondiElimina
  5. I reggisenti push up. Ché con le tette pimpate non ce ne si fa nulla. Come col "senno del poi".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le tette pimpate è da urlo.

      Elimina
    2. Le tette pimpate mi sono necessarie per sembrare donna!

      Elimina
    3. Quelle sarebbe più corretto chiamarle tette scippate.

      Elimina
    4. Più che scippate dimenticate proprio nell'utero di mia madre.

      Elimina
    5. ma quando arriverà la pubertà, farà di te un'altra persona :-D

      Elimina
  6. K, in qualità di tua Geisha potenziale, probabilmente bionda ma non è detto... ti sei mai chiesto in quale proporzione stia il seno di poi rispetto ai gonfiori di patta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani è domenica. Si confessa, sì? Le ricordo che non perde occasione di distribuire moralismo di chiesa ovunque.

      Elimina
    2. Il moralismo di chiesa in queste due righe lo vede soltanto lei, le consiglio una visitina dall'oculista. Se ha di che ribattere nei confronti di miei post su altri blog lo faccia nei luoghi appropriati, preferibilmente avendone gli argomenti, perché aborro la vana critica che sta producendo sul blog del mio amico K.

      Elimina
    3. e qui finisce la diatriba. censoreo-K

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    5. minchia, quando una è cieca:
      " e qui finisce la diatriba. censoreo-K "

      Elimina
  7. Si diverte, eh? Si diverta, si diverta. Nel frattempo la immaginerò lungo per terra dopo un bel volo a bocca avanti. Così mi diverto pure io.

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. basta uno spriz al bitter, grazie k.

      Elimina
    2. spriz al bitter? niente di un po' più... definitivo?

      Elimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.