lunedì 24 luglio 2017

23.07.17

corre sulla cresta, lungo la cordigliera, segue sinuosa i monti. È lì da ben prima che tu ne leggessi sui libri di bambino, e cercassi di immaginarla, come un sogno sfuocato.

oggi sei qui che la guardi, e la cammini.

poi, dopo, più tardi, dopo che hai seguito il suo corso con gli occhi, dopo che l'hai camminata, quando ti stai abituando alla vista delle pietre che serpeggiano sulla cresta attraverso il verde della vegetazione, è allora che il cielo si fa nebbia, a nasconderla, come un sogno sfuocato.