domenica 21 ottobre 2012

LIFE ON MARS?

la città è la città che era divisa in due e ora è riunificata. no, non quella città che era divisa in due e ora è riunificata, quella che pensano tutti. no. è l’altra città che prima era divisa in due e ora è riunificata, la meno famosa delle città divise in due e ora riunificate. è quella vicina, non quella lontana. 
le strade sono vuote; nessuno sotto i portici, nessuno a camminare le vie acciottolate, e sulle strade asfaltate un’auto ogni tanto, così rare che le senti arrivare da centinaia di metri, e allontanarsi lasciandoti indietro, poi. la quiete delle strade dei portici delle vie sembra domenica mattina all’alba, tipo, e non aiuta il grigio del cielo non aiuta la foschia dell’aria non aiuta ottobre. ma l’orologio ti conferma che è metà mattina, e il telefonino che è sabato.
che tu non lo sai se ci sia vita su marte. ma una cosa la sai: che qui di certo la vita non c’è.

66 commenti:

  1. Quando leggo di portici, mi immagino sempre Bologna, portici, scalini, cielo grigiastro e palazzine color sabbia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando leggo di portici? quando leggo di portici mi vengono in mente decine di città, che da bologna rimbalzano verso nord, e piegano ad est e scorrendo lungo le alpi dilagano a ovest; quando leggo di portici mi vengono in mente decine di città.
      tranne la mia.

      Elimina
  2. ci sei tu che guardi e ascolti e pensi che non ci sia vita. questa è vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no. questo è il discovery. :-D

      Elimina
    2. che sarebbe una forma di non-vita, dunque?

      Elimina
    3. e lo so, che è una domanda trabocchetto, lo so.

      Elimina
    4. a volte sei la cura omeopatica al rischio di innamorarsi di te. :-P

      Elimina
    5. ma so che tu sei resiliente. e ti ci innamori lo stesso, dopotutto :P

      Elimina
    6. a distanza da certe risposte, più probabilmente, direi :-P

      Elimina
  3. Io pensavo a Trieste invece.
    Mo' mi ripiglio eh, è che ho il FVG nel cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e come mai, quest'amore?

      Elimina
    2. Si è rubato mio marito. 1/3 della nostra vita famigliare è lì.

      Elimina
    3. insomma, gli sei grata per avertelo levato dai piedi... :-D

      Elimina
    4. Ahahahahah esatto.

      È anche l'unico viaggio che abbiamo fatto senza figli, con figlio che ancora credevamo sano, con figlio ingessato, con figlio migliorato. Il posto in cui ho scoperto di essere stata bocciata all'unico esame in vita mia (ti prego di non approfondire, ancora brucia).

      È proprio una casa-fuori-casa per me.

      Elimina
  4. e allora io vengo qua per vedere se il K si è fatto un bel week end che lo aspettava con ansia e penso chissà cosa doveva fare il K questo fine settimana per dire che ce ne sono troppo pochi e allora scopro che ha viaggiato, e lo so che gli piace viaggiare l'ho capito io...ma una come me che non ha mai viaggiato come fa a capire dove è stato il K? Questo signore e signori rimane un bel mistero...ma siccome il K è anche buono e lui a me un po di bene lo vuole me lo dirà...così io che non ho mai viaggiato sarò stata in un altro posto, dopo la Grecia, grazie a lui. (tutta sta manfrina per dire che non ho capito na cippa de ndo sei stato..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non preoccuparti, che qualcuno che indovina ci sarà...

      Elimina
    2. questa è una risposta-non risposta. e non si fa. che io ho l'età e non posso stare in ansia così. ecco lo sospettavo io che il tuo non era ammmore...:(

      Elimina
    3. eppure io son certo che ti daranno grandi soddisfazioni, i/le lettori/trici del k....

      Elimina
  5. Silenzio e solitudine. Il ssempre più sorprendente Kovalski è davvero sulla strada giusta per raggiungere Dio. Nel caso, sorridi e... salutamelo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma speriamo il più tardi possibile, speriamo! ma insomma!

      Elimina
    2. guarda che è un incontro molto bello, e non mi riferisco certo alla morte, carissimo K

      Elimina
    3. la deriva misti.K.a manca, va detto eh....

      Elimina
  6. anvedi (che detto da una bresciana purosangue ha una raccapricciante pronuncia) il Kovalski com'è profondo...

    RispondiElimina
  7. E comunque sia lodato il telefonino che mi ricorda che giorno è. Tutti i giorni, in qualsiasi città

    RispondiElimina
  8. anche io avevo puntato subito a trst ma pensarla senza triestini è pia illusione. da qualche parte in veneto? trentino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per quanto uno lasci lì indizi di dimensioni epocali, nessuno li coglie, eh....

      Elimina
    2. Nessuno ha colto? E non dai la soluzione? Se non è Trieste io opto per Verona...

      Elimina
    3. niente, l'indizio di dimensioni smodate proprio non colpisce, eh? :-)

      Elimina
    4. Temo che non mi abbia colpito abbastanza ... :)
      Ulteriori suggerimenti?

      Elimina
    5. ma tu, quante città divise in due e ora riunificate conosci? :-/

      Elimina
    6. Se parliamo di Italia, le due citate nei commenti. Se ci riferiamo all'estero diverse altre.

      Elimina
  9. quali citate?
    verona forse verso l'800 o qualcosa del genere...
    bologna e trieste che io ricordi mai... (sbaglio)
    no, io parlo di qualcosa che è durato fino a pochi anni fa...

    RispondiElimina
  10. Verona sì, prima divisa e poi riunificata forse intorno al 1805.
    Trieste se non ricordo male aveva avuto una divisione, forse breve in due zone, ma su questo non ci metto la mano sul fuoco.
    Ok, devo andare a ripassare ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse devo ripassare io, ma direi che trieste è sempre rimasta indivisa. il suo territorio fu quello diviso in due. e alla fine parte data all'italia e parte alla yugo. ma magari sbaglio io, non insegno storia :-)
      in ogni caso la città è un'altra, riunificata più di recente. e ancora oggi divisa tra due stati. (meglio, così? :-) )

      Elimina
  11. L'unica città che corrisponde a TUTTE le caratteristiche secondo me è Gorizia.
    Una decina di anni fa ci viveva la mia migliore amica, e io una volta al mese andavo a spararmi un weekend a casa sua, con gran gioia del compagno che avrebbe volentieri sparato alla sottoscritta. Un sabato sera si decise di andare a prendere qualcosa dal cinese.
    "Mi hanno detto che ce ne sono due, uno buono e uno che fa schifo. Però non ricordo quale dei due sia quello buono. Vabbe', ci regoliamo vedendo la gente che c'è dentro."
    "In questo non c'è nessuno, dev'essere quello che fa schifo. Andiamo all'altro, allora."
    "Uh, non c'è nessuno neanche qui."
    Quella sera abbiamo mangiato pizza.
    E io una città così morta non l'avevo mai vista, prima.

    RispondiElimina
  12. Mi sa tanto che ha ragione xanthippe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, Gorizia. E ci sono pure stata, eh. Invecchio male, mi sa.

      Elimina
    2. tu non invecchi, marghe. tu migliori. :-*

      Elimina
    3. Beh io non ci sono stata, ma tra le ricerche fatte l'avevo pure trovata e me la son dimenticata :P
      Invecchio peggio, mi sa.

      Elimina
    4. E tu sei un signore, k, un signore. :*

      Elimina
    5. oh, ma allora, la smettiamo con 'sto piagnisteo geriatrico? :-)

      Elimina
    6. Hai ragione. In effetti non sono vecchia, solo smemorata :)

      Elimina
    7. mi hai fatto venire in mente "chi gioca in prima base?" :)

      Elimina
    8. ;-)
      ehi, tu, piperita walk :-)

      Elimina
  13. and the winner is: XANTHIPPE!

    ma adoriamo random walk per la costanza :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'adorazione :) Io adoro invece xanthippe, perchè se aspettavo che fossi tu a darmi la soluzione, probabilmente avrei fatto in tempo a vedere sul tuo blog la domanda "a che età ti cedono il posto sul pullman?"...

      p.s. ma "adoriamo" ... noi chi? :)

      Elimina
    2. ma sai che noia se ti dicevo subito: gorizia. eddai, su, apprezza.

      adoriamo te. ecco chi. :-)

      Elimina
    3. Ah ... sei abitato da più te, siete un voi :)

      Adoratemi dunque, tutti insieme :)

      Elimina
  14. vedo che odi essere al centro, eh! :-P

    RispondiElimina
  15. Risposte
    1. la seconda che hai detto :-D

      Elimina
    2. ...stai cortocircuitando, random! :-)

      Elimina
    3. ... forse un po' ... mi randomizzo altrove :)

      Elimina
    4. ma anche no. vai bene anche qui. :-)

      Elimina
    5. E va bene, tornerò al prossimo indovinello. Che poi a me gli indovinelli mica piacciono. Mi fanno diventar matta :)

      Elimina
    6. E va bene allora dillo che vuoi aprire un chatblog.

      Elimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.