giovedì 18 ottobre 2012

DELLA RIFORMA DEL CALENDARIO 3

ormai ne sei certo. 
le tue settimane hanno troppi pochi week end.

42 commenti:

  1. Mi sei mancato K, non farlo mai più :)
    Riposare sempre senza sapere da cosa e' un dolce paradosso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è mai mancato, il k. grazie al cielo. :-D

      Elimina
  2. Su, su, sta giusto per arrivarne uno.
    Meno di ventiquattr'ore ed è già qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bastasse un w-e a risolver la questione, xante cara....

      Elimina
    2. questione di cadenza, mica di successione...

      Elimina
    3. arrivano con cadenza settimanale, tendenzialmente. uno ogni fine settimana. :-P

      Elimina
    4. appunto. troooooppo cadenzati. trooooooppo.

      Elimina
  3. Diciamocelo, non ci sono più le settimane di una volta.

    RispondiElimina
  4. ...e le mie hanno troppi lunedì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei l'anima gemella del K, tu :-*

      Elimina
    2. io e il k tre metri sopra il cielo.
      (ecco, dillo ora che sono la tua anima gemella, su. vediamo se hai coraggio)

      Elimina
    3. uno siamo riusciti a salvarlo, signora, ed è in perfetta salute.
      l'altro invece aveva della malformazioni congenite, abbiamo fatto tutto il possibile e anche l'impossibile, ma purtroppo non è bastato. mi spiace.

      Elimina
    4. sono sempre i più colti ad andarsene per primi.

      Elimina
    5. no. son quelli còlti che se ne vanno. gli altri fioriscono.

      Elimina
    6. quest'ultimo commento ha segnato il mio centocinquantesimo innamoramento per il k. bisogna festeggiare.

      Elimina
  5. Ma cosa consulti, il calendario di frate indovino? Ti consiglio il mio, quello di suor germana, che oltre ad essere preciso precisoti insegna anche a fare il coniglio con le cozze e a lucidare gli ottoni di casa. Casomai io incolpo l'orologio, che li fa durare soltanto una manciata di secondi (scommetto che anche 'manciata di secondi' è un'espressione che non sentivi perlomeno dal biennio 2001-02, ma che ce vuoi fà, al richiamo prepotente del vintage proprio non so resistere:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per fortuna che ci sei tu, con i calendari quelli che mai-più-senza, eh!
      dattiunnomevintage, insomma :-D

      Elimina
  6. l'accezione "Godersi il weeek-end" deve essere preso alla lettera, k.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e senza fargli male, eh, banà, che noi si sa come fare...

      Elimina
  7. forse alcuni ignorano volontariamente i weekend perchè li vivono come un momento dove c'è troppo tempo vuoto per pensare e i pensieri condizionano e tolgono la voglia di dire, fare, scherzare.
    forse chi ha troppi pochi weekend non ha nemmeno una vera settimana, quella esiste solo per essere riempita con il lavoro e stupidi impegni in cui si finge di essere qualcuno che non si è.
    forse chi non ha un weekend da godersi ha semplicemente perso il motivo per godere delle piccole cose e la fiducia per provare a farlo ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse. e alla fine, resta il K, che in fondo ne vorrebbe solo di più, di w-e...

      Elimina
    2. sul fatto che il k vorrebbe più we non c'è forse che tenga. touché.

      Elimina
  8. come darti torto? proprio oggi pensavo a quanto due miseri giorni non siano proporzionati al resto della settimana ed è matematicamente impossibile recuperare tutte le energie spese in cinque giorni.
    No, no, sono decisamente troppo pochi.

    RispondiElimina
  9. E le giornate troppe poche ore per oziare.E le feste troppi pochi ponti.E l'anno troppe poche feste.E le mattinate di lavoro o di lezione troppe poche pause.
    Maledetta crisi.

    RispondiElimina
  10. anche se lavoro solo il pomeriggio, è davvero snervante lavorare pure il sabato. quindi io la parola week end non la conosco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei semplicemente coerente, mezza giornata mezzo week end. precisa, la cristina.

      Elimina
  11. Concordo in pienissimo! Io l'ho sempre detto: ci vorrebbe un weekend ogni tre giorni.
    Rivedere tutto l'assetto dell'anno in favore di settimane il più corte possibile... che poi non si chiamerebbero più settimane, ma cinquimane o pentamane... boh! ;)

    RispondiElimina
  12. Risposte
    1. sei chiaramente incontrovertibile, tu.

      Elimina
  13. Ma è vero! Caspita non ha fatto in tempo ad arrivare questo weekend che già è finito! :( echeca**o!

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.