giovedì 21 giugno 2012

ESTATICA

c’è da dire che le va dato atto, alla signora estate -o sarà signorina?-: 36° è uno stracazzo di inizio. fin troppo. d’altronde, un motivo ci sarà se hai sempre preferito la primavera all’estate. ché l’estate a milano è una sorta di condanna alla cayenna, a ben vedere. caldo afoso all-inclusive. e senza i cocktail a bordo piscina. e non è una differenza da poco, il cocktail a bordo piscina che non c’è. no no.

che poi, da qualche parte ti si è ristretta l'estate, hai notato?, che fino a un certo punto le estati duravano 3 mesi. che quando dici estate ancora adesso il tuo cervello visualizza 3 mesi via da qui. riflesso condizionato, certo. ma che bello è un riflesso condizionato così? poi, a un certo punto, senza nemmeno farci troppo caso, ti sei ritrovato con estati di due o tre settimane. insomma, funziona che da un certo punto in poi qualcuno ti frega l’estate. è un mondo difficilissimo, a volte. già già.

solstizio. primo giorno d’estate. giorno più lungo dell’anno. tipo, oggi. guarda caso, eh. solstizio. e quella sensazione. la strana sensazione di sentire il tempo scollinare. che tu dici estate, e sono immagini mentali di giorni lunghi di sole in cieli azzurri di sere chiare di notti corte. e invece all'improvviso realizzi che dopo il solstizio le giornate iniziano ad accorciarsi. ma mica in futuro, no no. da domani, le giornate iniziano ad accorciarsi da domani. cazzo, di già.
inizia l’estate, e i giorni si accorciano uno dopo l’altro giorno dopo giorno. è la sensazione di quando sei appena arrivato in cima. e guardi il cielo guardi il panorama guardi tutt'intorno a te. e poi d’un tratto hai questa consapevolezza che la prossima tappa è tornare laggiù in fondo, nel fondo dell’anno. ed è anti-intuitiva, la tua estate, con la sua forma di parabola discendente, una parabola di giorni che poco a poco giorno dopo giorno sono sempre più brevi. ed è curioso, come l'estate sembra, ma non è.

40 commenti:

  1. Sei leopardiano, oggi, non c'è che dire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un modo carino per dirmi che ho movenze feline?

      Elimina
    2. già, movenze feline, mentre ti muovi da una finestra all'altra per spiare recanati, tutto ingobbito.
      :D

      Elimina
    3. che brutta immagine però....

      Elimina
    4. eh, lo so.
      già.
      però.
      è stato proprio il tuo post ad ispirarmela.
      è una tua creazione, in fondo, quella "brutta immagine".

      Elimina
    5. no no
      è la tua mente deviata
      :-P

      Elimina
    6. deviata, ok.
      ma il punto di normalità è la tua, di mente?
      così, giusto per capire. ;)

      Elimina
    7. te sei una ragazza a trabocchetto. oh sì sì.

      Elimina
    8. e non dirmi che ti dispiace, è tutto allenamento cerebrale -_-

      Elimina
    9. dispiacermi?
      j'adore.
      :-)

      Elimina
  2. che io c'ho un mese di estate pensa te..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esse ti erre - onza
      così, d'istinto :-)

      Elimina
    2. eh eh
      me lo sono meritato..
      :)

      Elimina
  3. la primavera e l'autunno: le mie preferite.
    peccato che siano in via d'estinzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è che non esiston più, si sà :-)

      Elimina
  4. mia mamma soleva annunciare il ferragosto con: "tra un attimo è natale". la riciclo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mamma? ma poverina!!!! puoi mica metterla nel bidone apposito, la mamma! eddai!

      Elimina
    2. ohccazzo. dimmelo prima, anche tu.

      Elimina
    3. ho capito, ma pure te. collegare i due emisferi, mai? a biondadentro!

      Elimina
  5. Aspetta come si diceva? "Non esistono più le mezze stagioni, o fa caldo caldo, o fa freddo freddo"...l'ho desiderata tanto quest'estate, che sopporterò il caldo senza lamentarmi! Se dura di meno pazienza...cercheremo di viverla più intensamente! Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per la serie, chi è causa del suo mal, pianga se stessa, insomma....

      Elimina
  6. Ma no dai, che l'estate è bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dopo la primavera. in tutti i sensi.

      Elimina
  7. Da domani le giornate iniziano ad accorciarsi.
    Oddio, è vero.

    Grazie kovalski, ora sono triste, mavvaff!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speravi di cavartela con la solita mancanza di consapevolezza, tu, eh? :-P

      Elimina
  8. k. questa svolta introspettiva me la devo immaginare come il risultato di una riflessione post accoppiamento sul letto mentre guardi la luna di fuori??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti rispondo con una domanda: ieri sera ti è capitato di incontrare da qualche parte o di incontrare qualcuno che ti dicesse di aver appena incontrato belen rodriguez?

      Elimina
    2. No. Ieri sera proprio no.
      E a te?

      Elimina
    3. quindi puoi capire la totale soddisfazione del post....

      Elimina
  9. per adeguarmi al tono crepuscolare del post mi viene da cantare tornerà un altro inverno cadranno mille petali di rose...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco. ci mancava solo il K-araoke :-D

      Elimina
  10. un giorno dobbiamo parlarne, di questa fissa tua per il tempo, e le stagioni, e il clima.
    non è che c'hai ottant'anni e ti travesti da quarantenne?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per entrambi i tempi. direi.
      no no mica passato e futuro.
      crono. e meteo.
      quindi, quanto fa 2 tempi, in anni.. 160? li porto da dio, li porto :-P

      Elimina
    2. oh, ma io ti voglio per come sei dentro. a me puoi dirlo.

      Elimina
    3. tesoro, li incastri fino ai 14/16 anni i maschietti, così.
      dopo non attacca più :-P

      Elimina
    4. è che sto un po' arrugginita..

      Elimina
    5. non buttarti giù, dai. vieni qui. che ti smeriglio tutta.

      Elimina
  11. Bello questa riflessione molto Luigi Tenco.
    Comunque hai ragione, sono le 17:47, guardo fuori ed è quasi buio :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1) tira su le tapparelle. per esempio.

      2) tenco. leopardi. bruno martino. ...ma c'avete tutti le visioni? è il caldo? son le droghe?

      :-P

      Elimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.