domenica 3 giugno 2012

DETTO DA W.S.B.

nel mercato della città c'è il caffè degli appuntamenti. seguaci di impensabili commerci obsoleti che scarabocchiano in etrusco, tossicodipendenti da droghe non ancora sintetizzate, pusher di armalina truccata, droga ridotta a pura assuefazione che offre una serena precarietà vegetale, liquidi per indurre in stato latah, sieri di longevità titoniana, uomini del mercato nero della terza guerra mondiale, estirpatori di sensibilità telepatica, osteopati dello spirito, investigatori di infrazioni denunciate da miti giocatori di scacchi paranoici, portatori di mandati frammentari in stenografia ebefrenica che denunciano ineffabili mutilazioni dello spirito, funzionari di stati di polizia non costituiti, una nana lesbica che ha perfezionato l'operazione bang-utot, l'erezione polmonare che strangola un nemico addormentato, venditori di serbatoi orgonici e macchinari rilassanti, broker di sogni e ricordi squisiti sperimentati sulle cellule sensibilizzate di chi è in astinenza e barattati in cambio di materie prime della volontà, dottori specializzati nel trattamento delle malattie latenti nella polvere nera di città in rovina, virulenza in aumento nei globuli bianchi di vermi senz'occhi che a poco a poco affiorano in superficie e nell'ospite umano, malattie del foindo dell'oceano e della stratosfera, malattie da laboratorio e guerra atomica... un luogo dove il passato sconosciuto e il futuro emergente si uniscono in un vibrante, silenzioso ronzio... entità larvali in attesa di uno vivo... 

More about Pasto nudo 

  [© w.s.burroughs]

6 commenti:

  1. e con questa citazione francesglass si era innamorata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Taaaxi http://youtu.be/vACLPplWECQ

      Elimina
    2. (e il k chiuse la portiera dietro di sé)

      Elimina
  2. Un superato esercizio di stile.

    RispondiElimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.