martedì 19 marzo 2013

17713



-120 tondi tondi.
e bella lì.

75 commenti:

  1. Don't worry, baby
    It goes right through me
    I'm like the wind and my anger will disperse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (sempre all'essenziale, tu. dritta e diretta.)

      Elimina
    2. Merito loro che dicono ciò che non so dire.

      Elimina
    3. se c'è una cosa di cui non puoi veramente lamentarti, è la tua capacità di dire. né per contenuto, né per forma e modalità. punto.

      Elimina
    4. Belli questi punti perentori!

      Elimina
    5. è il periodo del puntinismo per il K.
      :-)

      Elimina
  2. ribadisco: ti odio.
    Ci vediamo lì, cazzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, ma tieni conto che faccio promesse da marinaio. Comunque penso di si.

      Elimina
    2. prometti promesse con le magliette a righe orizzontali?

      Elimina
    3. senza dimenticare il copricapo tipico!

      Elimina
    4. e la pipa? e i tatuaggi delle ancore dei velieri e delle sirene?

      Elimina
    5. sarebbe na gran figata, quasi quasi...

      Elimina
    6. Fa veramente schifo. E poi discorre delle mie?

      Elimina
    7. certo. sei tu che devi far ridere il K sul suo blog, non viceversa, tonta.

      Elimina
    8. Poteva dirlo subito, invece di tirarsela tanto. Mica c'ho sempre voglia di litigare, io. Ogni tanto vorrei riposarmi dalle tenzoni dialettiche!

      Elimina
    9. ma se è settimane che ti dico: o commento intelligente, o commento spiritoso.
      più chiaro di così....

      Elimina
  3. Cos'è, il numero di punti neri sulla sua schiena? Non si preoccupi, qui faranno a gara per schiacciarglieli. Io mi astengo, eh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il K ne è davvero felice.

      Elimina
    2. Siamo in due! Come sta? Si agonizza, si agonizza?

      Elimina
    3. 120 sono i punti interrogativi sulle nostre teste mentre guardiamo le ore in cui commenti.
      Bonjour Silvàn, cantano oggi gli uccellini sul tuo balcone?

      ti lascio un pensierino al volo e ti mando un bacio, sulla guancia, non ci sperare. E non ti dispiacere se poi, con la coda dell'occhio, vedrai un uomo consegnarmi 30 denari eh
      ;P

      http://www.iphoner.it/pimple-popper-schiaccia-brufoli-e-punti-neri-con-liphone

      ps: a proposito ben tornata, ti mancavo? Millecuoricinisventolanti per te!

      Elimina
    4. Non cinguetta nessun uccello sul mio reggiseno a balconcino, in questo momento. Forse perché non c'è nessun uomo dentro casa.

      Elimina
    5. Certo. Li spavento. Invece di smaneggiargli il pisello, parlo. Pochissimi lo sopportano. Guardi lei.

      Elimina
    6. ahahah. ma stai serena, tu, ché non corri rischi. stai serena e tranquilla. che quello che spaventa, al limite, per chi ne vien spaventato poi (e quanto vi piace raccontarvelo questo...) è l'intelligenza.
      al rumore di fondo siamo abituati.
      e tu davvero non corri proprio rischi sul tema. ma neanche lontanamente.

      Elimina
    7. Detto da lei, un complimento.

      Elimina
    8. Era sarcasmo, eh.

      Elimina
    9. devi beccare la stagione migratoria, quando arrivano in mucchio... ahahaaah

      Elimina
    10. Non riesco a credere che gente adulta si possa divertire con puttanate simili. A meno che non sia completamente idiota. Sì, mi torna.

      Elimina
    11. sisì, torna anche a me, al volo!

      Elimina
    12. che poi, mi è venuta curiosità: cosa ci sarà mai da dire agli uomini? Molto meglio smaneggiargli il pisello, anche se auspicabile sarebbe farsi smaneggiare (sono pigra).

      Elimina
    13. ecco, brava!
      parlare meno, smaneggiare di più

      Elimina
    14. Signorina persa, io agli uomini avrei da dire in sacco di cose, veramente, ma loro censurano o vanno altrove. Perché crede che da lei ci sia tanto traffico?

      Elimina
    15. se hai cose da dire, lo mascheri molto bene.

      Elimina
    16. Silver Silvan21 marzo 2013 14:23

      Senta, dire qualcosa a lei, è come pretendere di pulire un vetro sputandoci. Per fare chiarezza bisogna faticare un bel po'. Naturalmente ha a che fare col comprendonio che le scarseggia. Ma sono io che mi esprimo male,naturalmente. Oops, volevo dire scataracchio male.

      Elimina
    17. di getto anzichè scherzare mi vien da rispondere: perchè sono una persona migliore di te. Ma insomma, non son lì ad aspettar che tu capisca. Piuttosto dovresti risitonizzarti su quello squiccio di cazzonagine di prima, andava molto meglio, non puoi star sempre lì depressa su!

      Elimina
    18. senti, AnonimaSS: siccome la stai tirando davvero troppo in lungo, e il k nessuno lo paga per farsi sfrantecare i marroni da te, da adesso in poi si fa così:
      puoi lasciare commenti sul blog del k se e solo se:
      a. è un commento intelligente, oppure
      b. è un commento divertente

      e così ce lo dimostri, questo profluvio di neuroni che ti vanti di avere.
      noi siamo pronti.

      (per qualsiasi altro tipo di tuo commento, hai a tua disposizione tutto il web, ma non più qui.)

      Elimina
    19. tu a volte sei un uomo diabolico, te lo dico.
      :*

      Elimina
    20. diabolico? il K?!?!?
      ma è la vita che è stata diabolica, con lei. mica il K!

      Elimina
    21. aahhaahhahaahahhahah dai che non posso ridere mi fa male tutto tacci tua ahahha

      Elimina
    22. Un commento intelligente.

      Elimina
    23. Un commento divertente.

      Elimina
    24. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    25. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    26. Mi sfugge la sua logica, signor kovalski, sempre che sappia che roba sia. Quella parla a vanvera e io non posso fare altrettanto? Lo so che da quella si aspetta molto meno che da me, visto il livello, ma non posso mica dire sempre cose intelligenti. Mi annoio!

      Elimina
    27. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    28. Di te mi piace molto la fantasia :)

      Elimina
    29. ps Silvàn ma non rischi di annoiarti, non te ne fossi accorta, rischi di annoiare noi. Ti sei presentata insultando, hai continuato insultando, dici di avere tanto di cui parlare ma fondamentalmente ti abbiamo sentito parlare solo di Berlusconi, trenini, culi rotti e puttane idiote. Non ne esce un bel ritratto.
      E non ci crede nessuno che vieni qui perchè ti piace sputare e sentirti superiore. E non ci crede più nessuno a quello che stai dicendo perchè la sofferenza che ti porti dietro è sotto gli occhi di tutti, tranne che i tuoi.
      Se hai tante cose da dire inizia a raccontare, approfittane in maniera costruttiva, a cinquantun anni sarebbe anche ora di imparare eh...
      Susu, dicci dicci. L'ex marito t'ha fatta avvelenare eh?

      Elimina
    30. Ma è pazza?! Non ho ex mariti, fino a prova contraria e non vedo come possa darla lei che frequenterei giusto davanti al bidone della monnezza quando porto la spazzatura. Si preoccupi della sua di sofferenza. Alludo allo stato di scarsa vascolarizzazione del suo cervello ottenebrato. E se le da fastidio che scriva qui non me ne frega un emerito cazzo. Quello di cui non perde occasione di definirsi esperta. E nessuno nutre dubbi in materia.

      Elimina
    31. ahahahahah no ma che fastidio, a me fa piacere!
      Piuttosto non capisco perchè ti arrabbi tanto. La spazzatura è meglio buttarla, mica te la vorrai tenere tutta in casa oh.
      Intanto ci frequenti eccome. Stai sempre qui.
      Sususususu. Parla con noios ahahahah
      A proposito Sil: non è mica vero che sono esperta di cazzi, mi attribuisci meriti che non posseggo.
      Che fai stasera cara esci o resti a farmi compagnia?

      Elimina
    32. ps: cazzo è la parola che dici più spesso :D

      Elimina
    33. ps del ps: lapsus freudiano quel "darla". Chè poi cosa me ne faccio io pure a volerti aiutare... con tutta la buona volontà mi manca il quid.

      Elimina
    34. Umpf, non vedo come possa dare prova del contrario, laddove parla di ex mariti. Se poi capisce quello che vuole lei, si accomodi. Capita spesso. Essere esperta di cazzi le sembra un merito? A me no. Significa essere saltata in modo insoddisfacente di palo in frasca. Quindi, se non lo è, buon per lei. Cazzo è un'interiezione come tante altre. Per iscritto rende l'idea di spazientita indignazione. Per me, ovviamente.

      Non esco mai, la sera, specie di sabato. È canonico. Di sera escono i ladri, gli assassini e le puttane. Scusi, eh, sto cercando di darmi un'aria bacchettona,in vista dell'estate.

      Elimina
    35. Ci riesci spesso ahahahahaah vabbè non ti lamentare me l'hai tirata!!!
      Ma qui Silvana mia io leggo in giro che ti trattano molto molto peggio in altri blog.
      Comunque del marito che se ne era andato hai scritto tu da qualche parte, poi magari hai avuto uno svarione (secondo me sei un'appassionata di martini bianco). Pensa che io ti facevo a tener sospesi un paio d'uomini col la sindrome di Severin e a dipendere da uno che non ti pensa manco pò cazzo (infatti specifichi sempre che hai da parlare, tu, agli uomini).

      Essere esperti di cazzi mi sembra un grande merito. Tu non distingui tra il libero arbitrio e il farsi strumento del piacere dell'altro, e demonizzi troppo il sesso.

      Comunque Sil: in altri blog ti trattano veramente a cazzi in faccia, non so se lo fai apposta per procurare quella reazione, ma non ti lamentare più di come vieni trattata da ste parti eh. Non sono modi. Nono.

      Elimina
    36. E certo, sono abituati alle slinguazzate compiacenti, i caratteri mosci si vedono da quello. Se gli dici una cosa che non gli sfagiola vanno in tilt. Escludo di avere il potere di far uscire dai gangheri la gente, è la gente che ha bisogno di pretesti per uscire fuori da se stessa e io sono un pretesto meraviglioso. Le slinguazzate sono un buon metodo per tenere integro il bozzolo della larva umana. Sulla questione dei mariti virtuali la informo che ritengo non ci sia niente di più umiliante per una persona intelligente del cercarsi famiglie virtuali. Poi se glielo dice lo psicologo, di cercarsele, non mi meraviglio. Sono tutti puntualmente cretini. Mi tratti un po' come vuole. È responsabilità sua, mica mia. In caso contrario mi chiami mamma.

      Elimina
    37. no questa cosa del marito virtuale non l'ho capita, a meno che non ci sia stato un fraintendimento (il che mi pare facile) non ho proprio compreso cosa intendi.

      Elimina
    38. Ma se si sposano e si fidanzano tutti per finta!

      Elimina
    39. Riassumendo: uno psicologo virtuale t'ha detto di cercarti una famiglia di cretini tra cui dovrei esserci io e ti dovrei chiamare mamma (in questo caso mi meriterei l'epiteto di cretina)
      ahahahaahahah

      Elimina
    40. Lei capisce fischi per fiaschi e fa tutto da sola. Cosa glielo spiego a fare? È proprio la materia prima che scarseggia. Comunque non ho manco un briciola di DNA in comune con lei e la cosa mi conforta moltissimo. Piuttosto ripensando alla sua (orribile) trovata del "farsi strumento (brrrrr) del piacere dell'altro", cioè a diventare un oggetto passivo nelle mani di qualcuno, vorrei farle notare che dar piacere a qualcuno, in teoria, ha a che fare col conoscerlo molto, ma molto bene. Non si vede come sia possibile cambiando partner ad ogni piè sospinto. In alternativa, ci si dedica alla coniglitudine. I conigli sono famosi per l'essere raffinatamente goduriosi. Specialmente in porchetta.

      P.S. Nessun uomo sospeso, oggi. Ogni tanto ne vedo uno in parapendio, ma oggi è brutto tempo. Non se ne vedono.

      Elimina
    41. SS, è evidente che tu non riesci a vivere una sana e serena sessualità, come atto gioiosamente naturale.
      che dirti... problemi tuoi. ma non permetterti di venire a fare la morale a chi ha un rapporto più sereneo, equilibrato e naturale con la corporalità e di conseguenza con la propria sessualità.
      a catechismo ci andavamo da bambini, e già allora era farsesco, figurarsi ora.

      Elimina
    42. ahahahaha ma Silvana ahahhahah come fai a capire sempre ogni cosa al contrario ahahahahahahahahah ad impegnarcisi non si riesce!
      Rileggi ti prego, so che ce la puoi fare, è stata solo una svista.

      Elimina
    43. Le posso garantire che faccio di tutto per cercare di capire l'esatto contrario. Vorrei vedere lei, non ci riuscirebbe mai. Bisogna avere il cervello con le circonvoluzioni disposte in senso antiorario. C'è l'hanno tutti con le circonvoluzioni in senso orario. Non a caso, quando entro in un museo faccio sempre il percorso al contrario. Mio marito si incazza puntualmente, ma non vedo perché mi dovrei assembrare dietro al gregge davanti allo stesso quadro. Deve entrarci la mia avversione per gli orologi.

      Elimina
    44. eh ma ci riesci eccome.
      Io questo talento non lo posseggo, anzi facevo di tutto per nascondere a me stessa quello che avevo ben capito sin dall'inizio. Infatti vedi..

      Silvana cara, per oggi vado a sgrullarmela sul divano, meschina convalescenza, ti abbandono. Cordiali Saluti.

      Elimina
    45. E per quale motivo ci si dovrebbe nascondere qualcosa che si è capito? Si chiama autoinganno. È controproducente ingannarsi da soli. Buona convalescenza.

      Elimina
  4. Come hai fatto a dimagrire 120 kg? Qual'è il tuo segreto Kov ? E soprattutto adesso che sei piatto come una sogliola, la vuoi una calamella?
    di scemezza in scemezza sono certa che alla fine mi odierai a dovere
    (:*)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di scemezza in scemezza alla fine dovrai pagarle tutte insieme.... prepara l'american oro va là :-)

      Elimina
  5. Risposte
    1. ps: mi riferisco allo smaneggiare...

      Elimina
    2. la solita quaraquà. prima smaneggio piselli qua smaneggio piselli là. adesso il subbuteo. poi cosa?... la barbie? :-P

      Elimina
    3. no mi riferivo a te, io smaneggio poco e preferisco sempre farmi smaneggiare.
      Poi ti devo raccontare di quando ho scoperto le sbarbie svedesi. Che giornata quella!

      Elimina
    4. ti sei filmata, voglio sperare!

      Elimina
  6. Qui si parla di piselli, di là di fagiolini e altrove di cetrioli. Questi blog sembrano quadri di Arcimboldo.

    RispondiElimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.