mercoledì 6 febbraio 2019

MASSIVI (ora come allora)




anche se allora non erano una cover band, ma che band. e che cover. e poi orazio ed elisabetta, oh wow. 

è come una lunga traiettoria sonora che parte dalla tua adolescenza, nelle canzoni d'altri e nella voce della fraser, passa per i tuoi ventiqualcosa anni di mezzanine, ed atterra alla fine dei quaranta, oggi, ed è tutto un eterno presente. è la tua vita, alla fine, null'altro che quella, la tua vita. l'eterno presente dell'esser vivo.

2 commenti:

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.