lunedì 13 ottobre 2014

LA MALEDICION

si deve essere abbattuta una qualche maledizione sul tuo gruppo,  al lavoro.  la sola cosa certa è che non si tratti di montezuma, visto che non è faccenda di bagni. accertato questo, non sai bene quale antica divinità di quale astruso pantheon possa essere stavolta, visto che non hai idea di quale sia il dio che, nell'ordine, ne stende uno con un'infezione da 38.5º, una seconda la manda in ospedale per una settimana, e la terza la toglie addirittura di mezzo in via definitiva. 
un dio tremendo e vendicativo, e con molte frecce diverse nel suo arco, pare, eh. (anche sbadato, il dio tremendo e vendicativo, visto che si è scordato del team esterno... ma tu non stai certo a ricordarglielo eh).

insomma, di che cagarsi addosso la vendetta di un dio così.... non fosse il lato positivo che la terza l'ha tolta di mezzo dandole una posizione migliore in un'altra azienda, che la seconda niente di grave, e tu ti fai un ciclo di antibiotici e torni il solito pimpante rompicazzo di sempre.
ti resta però la domanda...machicazzè 'sto dio vendicativo e maledicente? ma soprattutto... quand'è che l'avresti offeso,  esattamente,  tu?

16 commenti:

  1. ...immagino sia normale prendersela con la divinità, anche se personalmente credo poco ad un dio vendicatore, sono più propensa a credere a Dio che lascia libertà di scelta, e alle volte, forse è distratto da altro... sembra un discorso sciocco, e probabilmente lo è...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una libertà di scelta in questo caso molto .... sincronizzata, eh... ;-D

      Elimina
  2. Non è che il problema è dato dal fatto che non hai più l'età? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti amai. io. attè..
      ora... attia!
      :-p

      Elimina
  3. Devi semplicemente alzare le difese immunitarie nei cambi di stagione (o in quelli che dovrebbero essere tali... Qui adesso é estate per esempio).
    Come la sottoscritta, che pur sapendolo, si dimentica ogni volta di prendere gli integratori e si riduce uno straccetto.
    Altro che Dio vendicatore.
    Siamo noi che non ci vogliamo abbastanza bbbene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi, l'indiziato numero 1 è il dio delle difese immunitarie, ora, eh..... ;-)

      Elimina
  4. Ma non è che invece forse quel dio là voleva premiare qualcuno, togliendovi di mezzo per un po'?
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un complotto? ! mmmmh....wow! figata! un dio. .. un complotto... una vendetta.... mmmmh.... c'è materiale per un film su thor della marvel :-D

      Elimina
  5. Vedi i punti di vista? Io un dio che mi fa sta a casetta una decina di giorni con l'influenza e un lieve mal di pancino lo troverei magnanimo e assai caritatevole... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. son d'accordo con te... se però mentre io sono a casa lui fa il lavoro per me. ché se no poi mi ammalo realmente e pericolosamente, a smaltire lo tsunami di lavoro che mi.aspetta poi, al rientro.... troppo facile così, il dio! vuol gli onori, se ne sobbarchi anche gli oneri...

      Elimina
    2. Ricordo un saggissimo detto di un mio vecchio funzionario: quando tutto urge, nulla urge. Gli arretrati si elidono con altri arretrati. Fino alla dimenticanza totale.

      Elimina
    3. qua nulla si elide. ma tutto si accumula. per aggredirti alla giugulare quando poi gli capiti a tiro. :-)

      Elimina
  6. Il tuo dio vendicativo ha pigliato pure me. Ora, potresti dirgli di riprendersela, già che sono atea?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eccallà! e se fosse proprio per questo che ce l'ha con noi?

      Elimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.