lunedì 17 giugno 2013

E CHIAMALI TEMPI DURI

e all’improvviso arriva la resa dei conti. così. mentre sei lì che ti fai i cazzi tuoi, arriva la resa dei conti. la prova dei fatti di ciò che sei. ché accade, nella vita, il momento. quel momento prima del quale e dopo il quale non è la stessa cosa. no no no. perché è lì ed è allora che tutto converge, e definisce nei fatti ciò che sei. e ciò che sarai da lì in poi. il momento che fa di te un Uomo. oppure ti lascia Buffone. sub specie aeternitatis. che non ce n’è. quando la situazione è critica, non ci si può più nascondere. né traccheggiare. che è allora che emerge la verità. e si vede di che pasta sei fatto.
e tu ora non puoi più nasconderti: quattro settimane. quattro cazzo di settimane. quattro settimane senza la donna che fa le pulizie e stira. micacazzi.

42 commenti:

  1. Che spavento,avevo già pensato ad una linea violetta di troppo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uonnabi, spavento?! senti, però devi fare qualcosa per questa tua ossessione per il K eh.. :-D

      Elimina
    2. No è che ultimamente l'argomento linea violetta mi turba parecchio... Comunque chi legge "ossessione per il k" potrebbe pensare male!

      Elimina
    3. sai che a pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca, no? :-P

      Elimina
  2. hahahahahahaha coraggio UOMO! Io ho fede in te. E ricorda, il segreto sta tutto nello stendere bene. Stendere bene per non stirare poi. Mio marito è diventato un esperto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma secondo te, ci sarà un motivo se il K non ti ha mai ventilato neanche solo l'ipotesi di volerti sposare? :-P

      Elimina
  3. ma quanto puoi essere stupido?? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. campione del mondo! il K, campione del mondo!

      senti, a proposito, che impegni hai nell'immediato futuro, S? tipo, nelle prossime 4 settimane..? :-D

      Elimina
    2. il caldo mi dà alla testa, ti stavo anche rispondendo seriamente.. :)

      Elimina
    3. ahahahah
      drogarsi meno, s, drogarsi meno.... :-)

      Elimina
  4. Ecco..poi però non è che potresti fare una specie di decalogo per la sopravvivenza?
    Credo che a noi novelli l'esperienza del grande Uomo K tornerebbe molto utile. Grazie. :-P

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. finalmente una D.onna. oh! brava!
      ecco, quando arrivi citofona, che ti apro :-)

      Elimina
    2. O meglio.
      Più che stirare, il segreto è saper stendere. Meglio stendi, meno stiri.
      Ascoltammé.

      Elimina
    3. Nello stendere, grandissime performance il k. gran dis si me
      :-D

      Elimina
  6. Eddai, è facile: ti compri il cd dei Village People e cantando uaiemsiei ancheggi per casa sviffer alla mano ;)
    uau
    tantaroba...
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ommammma peggio di freddie mercury
      :-)

      Elimina
  7. Io non lo so com'è, sono anni che lascio tutto in disordine, poi torno e trovo tutto magicamente al proprio posto. Se scopro il segreto di questa magia, te lo faccio sapere! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu fai la bella vita frances :-P

      Elimina
    2. la mia vita non è bella. ma è dolce.

      ;)

      Elimina
    3. dolce
      dolcissima
      quasi melensa direi
      :-P

      Elimina
    4. questa non l'ho capita, k.

      :P

      Elimina
    5. ah, la mancanza di consapevolezza di quando una è una ragazzetta....

      Elimina
    6. povero l'uomo che se la becca, quella ragazzetta.

      Elimina
    7. e pure con l'ottimismo tipico dell'adolescente.
      :-P

      Elimina
    8. k, scrooge si è impossessato del tuo blog.

      Elimina
  8. Tu sei veramente stupido. E io? Io che ho letto taccheggiare invece di traccheggiare? Che ancora rido.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ade, ma perché, davvero tu avevi ancora dubbi sulla questione?!
      sembravi più intelligente, sembravi... :-P

      Elimina
    2. Taci che arriva l'anticiclone Ade. Oh.

      Elimina
    3. sei troppo avanti per noi, ade. troppo.
      io non ce l'avrò mai l'anticiclone Kovalski. tristezzainfinita.

      Elimina
  9. Non hai il bagno autopulente?

    RispondiElimina
  10. Ma qui da noi quando vanno in ferie, mandano una sostituta che non le distingui una dall'altra e funziona tutto uguale. Vedi che anche le moldave qui son nordestine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bon
      prova a :-Ddarla qui al k una moldava
      poi vediamo :-D
      Che qua, si va avanti a pilipine, si va....

      Elimina
    2. occhei io te la mando, ma tu preparati a toglier ragnatele.

      Elimina
    3. oddio... è proprio così cessa?

      Elimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.