venerdì 1 agosto 2014

DETTO DA H.M.

" procedeva nelle sue giornate attenendosi alle abitudini di sempre, per lo stesso impulso che spinge una persona investita da una raffica di vento ad aggrapparsi a un lampione. "


Più riguardo a L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio

6 commenti:

  1. Il problema nasce quando non c'è il lampione.. e, per cortesia, evita di suggerire dove altro attaccarsi in quel caso... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo cerco tutti i giorni 'sto maledetto lampione!

      Elimina
    2. Stavo per scrivere la stessa cosa, ma poi ho visto che l'avevi già scritta tu :-D

      Elimina
  2. certe abitudini, le mantieni semplicemente perché ti piacciono.
    altre perché ti rassicurano.
    il casino è saperle distinguere. o meglio, volerle distinguere.

    ma com'è quest'ultimo Murakami?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un gran bel murakami. stranamente sintetico ;-)

      Elimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.