venerdì 9 maggio 2014

SIGN O' THE TIMES

12 commenti:

  1. Il poeta è responsabile del dolore e della gioia. (...) se non senti amico all'improvviso un poeta, un suo verso saltato agli occhi per illuminarli, a che serve un poeta? Questo deve fare, prenderti sottobraccio, darti l'amicizia di quattro passi insieme, sillabe di una strofa per te miracolosa".
    (Erri De Luca, da " Alzaia")

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il poeta non serve a nulla
      grazie al cielo :-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. redistribuzione assolutamente iniqua, vero... ma sai cosa, mareva?..poveri loro, che non sanno cosa si perdono, senza tutta questa malinconia.... ;-)

      Elimina
  3. ...mess with your mind, hurry before it's too late...

    RispondiElimina

occhio. ché il K ti legge. e risponde, anche.